Luci d'Artista al Pineta 1903 Maiori Costa d'Amalfi
Luci d’Artista Salerno – Speciale Menu
9 ottobre 2016
Specialità di Pesce
16 dicembre 2016

Ricetta dei Vermicelloni con Acciughe, noci, pomodori secchi San Marzano DOP, Cacioricotta Cilentana (Presidio Slow Food) e bottarga di Tonno di Cetara su Crema di Pomodorini Gialli aromatizzata al Rosmarino

Vermicelloni con Acciughe, noci, pomodori secchi San Marzano DOP, Cacioricotta Cilentana (Presidio Slow Food) e bottarga di Tonno di Cetara su Crema di Pomodorini Gialli aromatizzata al Rosmarino

Vermicelloni con Acciughe, noci, pomodori secchi San Marzano DOP, Cacioricotta Cilentana (Presidio Slow Food) e bottarga di Tonno di Cetara su Crema di Pomodorini Gialli aromatizzata al Rosmarino

Chef Giuliano Donatantonio – Ristorante Pineta 1903 Maiori, Costa d’Amalfi

 

 

Ingredienti

120 g. di pasta tipo Vermicelloni

50 g. di pomodori secchi “San Marzano” DOP

100 g. di cacioricotta cilentana (Presidio Slow Food)

25g. di bottarga di tonno di Cetara

8 Gherigli di Noci

4 Acciughe salate a Filetti

200 gr. di Pomodorini Gialli per la crema di pomodoro

1 spicchio d’aglio

1 spicchio d’aglio per la crema di pomodoro

Olio e.v.o. q.b.

prezzemolo q.b.

2 rametti di rosmarino

sale q.b.

Per la Crema di Pomodoro Giallo

In un pentolino soffriggere aglio e olio con un rametto di Rosmarino, appena imbiondito togliere l’aglio e il rosmarino e aggiungere i pomodorini gialli ed un mestolo di acqua di cottura della pasta. Far cuocere per cinque minuti a fiamma moderata , frullare il tutto con un Minipimer

Procedimento

Mettere a bollire l’acqua per la pasta e salarla. Dal momento in cui la pasta viene messa in cottura prendere una padella e metterci l’olio, le fettine di aglio e un rametto di rosmarino a freddo. Accendere il fuoco e far soffriggere a fiamma bassa fino a quando l’aglio diventerà biondo. A quel punto togliere sia l’aglio che il rosmarino e tenerli da parte. Aggiungere all’olio prima il prezzemolo tritato e poi la meta’ dei pomodori secchi precedentemente tagliati a listarelle, le acciughe e due gherigli di noce. In ultimo unire anche la metà della bottarga grattugiata. Scostare dal fuoco e aggiungere un po’ d’acqua di cottura della pasta. Scolare i Vermicelloni e saltarli in padella a fuoco vivo nell’olio così preparato per qualche secondo. A fuoco spento, aggiungere la Cacioricotta e amalgamare tutti gli ingredienti.

Intanto adagiare la salsa di pomodorini gialli sul fondo del piatto, poi con l’aiuto di un mestolo formare un turbante di pasta e posizionarlo al centro del piatto sulla crema di pomodoro. Guarnire con la rimanente bottarga, i pomodori secchi, il rametto di rosmarino, l’aglio chips e i gherigli di noce tenuti da parte precedentemente.

dscn9956dscn9957dscn9952dscn9949

Vermicelloni con Acciughe, noci, pomodori secchi San Marzano DOP, Cacioricotta Cilentana (Presidio Slow Food) e bottarga di Tonno di Cetara su Crema di Pomodorini Gialli aromatizzata al Rosmarino

Vermicelloni con Acciughe, noci, pomodori secchi San Marzano DOP, Cacioricotta Cilentana (Presidio Slow Food) e bottarga di Tonno di Cetara
su Crema di Pomodorini Gialli aromatizzata al Rosmarino

dscn9956

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × 5 =